Nuove creazioni

Lavori fatti a mano con tanta passione e creativita'

giovedì 15 novembre 2018

Bambi dolce cerbiatto in pannolenci

Era da una vita che sognavo di disegnare il cartamodello di un bambi che somigliasse al vero dolcissimo animale più che ad un semplice pupazzo! Direi che ci sono riuscita, almeno io sono molto soddisfatta del risultato ottenuto, anche se il mio rapporto con la lana cardata, che qui ho utilizzato per fare macchie e sfumature, non è dei migliori....si dai potevo impegnarmi di più!
Per chi fosse interessato al cartamodello può contattarmi direttamente o visitare il mio NUOVISSIMO negozio ETSY qui ancora in fase di allestimento.


Adoro questo animaletto. Lo userò per decorare il Natale ma anche la Primavera, si presta benissimo in ogni stagione e il suo musetto tenero dà un tocco di serenità nell'aria, sarà perchè fa pensare alle favole, sarà perchè è così dolce e curioso.
E poi nessun bambino riuscirà a stargli più lontano di un abbraccio, questo è certo!


Creazioni Chiara

domenica 28 ottobre 2018

Maglia con cappuccio e polsino doppio uso

Mi sto divertendo un mondo a cucire con il jersey maglie per la mia ragazza e per me.


Questa con manica raglan lunga con un polsino particolare che ho visto su Pinterest, lo si può usare rivoltato oppure, grazie all'apposito occhiello, come un guantino, per tenere al calduccio le mani (per freddolose come me!).


Il cappuccio bello morbido. Vestibilità comoda per pura praticità, ma visto che questo jersey è elasticizzato si può anche fare più aderente. A noi piace così!


Chiara



lunedì 15 ottobre 2018

Felpa Minnie con cappuccio

Un po' insolito come inizio del post, volevo solo raccontare una piccola parte della mia quotidianità per capire quanto "singhiozzante" può essere sedersi alla macchina per cucire. Ma non voglio annoiarvi quindi sarò molto breve (i puntini servono a questo)
 J

Tra una cosa e l'altra...
un po' di pulizie...
lavare i davanzali impestati di schifosissime cimici...
 riordinare prima di approfittare di 
10 minuti per cucire la tasca
ma non c'è tempo per proseguire bisogna preparare il pranzo... 
andare a prendere mia figlia a scuola... finalmente 
proseguo e cucio le spalle, preparo il cappuccio e i polsini 
che....«mammaaaa, mi aiuti??»...
aiutiamola con i compiti; 
dopo che a scuola ha scritto un testo al pc e salvato sulla chiavetta e,
 per pura sfortuna, è andata in tilt,
 unica opzione formattarla e perdere tutto, evvai!!!
 aiutiamola a rifare tutto il lavoro prima che la tensione si faccia sentire.....
beh, nel poco tempo che mi è rimasto prima di preparare la cena,
 sono riuscita, senza combinare disastri,
e già non ci speravo ormai più,
 a terminare questa felpa leggera in cotone con cappuccio e con tascone 
che fortunatamente avevo già progettato con cartamodello e taglio la sera precedente, 
ma sempre con un lavoro attacca e stacca
e sopratutto senza perdersi d'animo
perchè ce n'è sempre una che ci aspetta dietro l'angolo...
c'est la vie!
J


Taglio gli ultimi fili delle cuciture e.....
è già in posa per le foto!
«Grazie mamma YYY»



Chiara

venerdì 12 ottobre 2018

Mascherine per riposare

Vi è mai capitato di voler riposare, sdraiarsi e accorgersi che un riflesso infastidisce agli occhi? E magari tutte le finestre, tende e tendine chiuse, ma niente, rimane quella fastidiosa luce!
Beh a me capita, sarà perché gli occhi chiari (i miei sono verdi) sono più delicati o che altro....ecco la soluzione:


Gradevole da indossare grazie alla forma anatomica ed alla sottile imbottitura.
Chiara

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...