Nuove creazioni

Lavori fatti a mano con tanta passione e creativita'

giovedì 2 agosto 2018

Tutorial fascia bandana in jersey

Ce ne sono un'infinità di tutorial di fasce come queste nel web: 
doppia, incrociata, con il fiocco;
e probabilmente ci sarà anche qualcosa come la mia, ma non lo so!

Io vi racconto la mia esperienza ed il perchè ho pensato di creare una fascia cosi.

Dopo una giornata al mare o in piscina, mi ritrovo con una chioma ingestibile, 
sopratutto se ho fatto il bagno, ed è una continua lotta perchè i capelli non mi cadano sul viso!!!
Poi c'é il problema che qualsiasi cosa abbia in testa mi infastidisce, cerchietto, forcine....non ne parliamo!

Ho pensato di provare a farmi una fascetta in jersey, molto semplice e senza elastico,
in modo da renderla il più leggera possibile e adatta quindi alla stagione calda.
Io naturalmente l'ho già provata e devo dire che ho risolto i miei problemi.
Ho pensato quindi di condividere questo facilissimo tutorial per svelarvi anche alcuni trucchetti, ed è proprio per questo che mi dilungo un pochino (sperando di essere più CHIARA possibile!)



Tutorial

Occorrente: jersey di cotone (possiamo farlo anche riciclando una vecchia maglietta), filo, forbici, macchina per cucire, metro da sarta.

Iniziamo con il prendere la misura della fascia in questo modo: con un metro da sarta misurare la testa come si vede dalla foto qui sotto, seguendo la diagonale del disegno, si passa dalla nuca alla fronte e sopra alle orecchie (esattamente la zona che verrà occupata dalla fascia!). Se non abbiamo il metro morbido da sarta, possiamo aiutarci con uno spago che successivamente misureremo.
Supponiamo che la circonferenza sia di 58 cm.; da questa misura, andremo a sottrarre 2 o 3 cm. (attenzione però al tipo di jersey, più o meno elastico, nell'incertezza non togliere nulla, ma farlo solo dopo una prova).
Utilizzando  io  un  jersey piuttosto morbido / elastico, tolgo 3 cm dai 58;  la mia  misura  finale sarà di 55 cm. Ma per ottenere una fascia più stretta, possiamo ridurre ulteriormente la misura.


Visto che questa fascetta, una volta completata, presenterà tagli vivi (senza bordature) e voglio che il jersey non arrotoli, controllo il verso dove avviene questo "inconveniente". Una volta stabilito il verso, sceglierò quello che non arrotola per la lunghezza della mia fascia.
(potrebbe arrotolare da entrambi i versi, in questo caso possiamo aumentare la larghezza della fascia)


Passo al taglio: la mia misura totale è di 55 cm.. Ho deciso che farò la parte della nuca di 7 cm., la fascia per la testa sarà 48 cm.
Taglio due rettangoli: solo il più piccolo in doppio di 7 cm. x 7cm.  (ovvero singolo 7x14 cm.)
il più grande di 48 cm. x 20 (volendo anche 30 in base all'ampiezza che vogliamo ottenere)


Imposto la macchina per cucire con il punto stretch. Ovviamente ogni macchina avrà le proprie impostazioni, vi metto quelle della mia, tanto per cercare di essere più chiara: il punto largo al massimo (5) e la cucitura tripla stretch. Questo tipo di cucitura mantiene l'elasticità del tessuto grazie al passaggio triplo (avanti indietro avanti...avanti indietro avanti ....e così via).
Io preferisco utilizzare il filo di poliestere per avere maggior resistenza della cucitura.
Per chi non ha questi punti nella propria macchina per cucire, può impostare un semplice zig-zag con ampiezza massima (5)  e lunghezza del punto 2/2,5 da passare almeno due volte.



Cucio il rettangolino a filo bordo, i due lati opposti e lo rigiro dal lato aperto (vedi foto sotto)


ora
Imposto la macchina per cucire con punto dritto (normale) il punto più lungo per arricciare i due lati corti della fascia (in alcune macchine bisogna regolare la tensione del filo oppure, se non arriccia, dopo aver cucito e staccato il lavoro dalla macchina, si tira a mano uno dei due fili)


E sposto l'arricciatura verso il centro
(Si possono fare anche delle piegoline oppure arricciare a mano)


Ora posso cucire il rettangolino alla fascia:
lo appoggio con il lato aperto come si vede da foto sotto, cucio punto diritto n.2 e ripeto dall'altro lato.


Fatto! 
È più semplice da fare che da spiegare!!!
La posso indossare aperta come un fazzoletto/bandana per ripararmi dal sole, ma anche chiusa/arricciata come una fascia. È talmente morbida e leggera che a volte dimentico di averla addosso!


 Chiara


1 commento:

  1. Interessante anche se non si fa la bandana ma serve per sapere come si cuce il jersey. grazie!
    buona giornata
    sabrina

    RispondiElimina

Ciao,grazie per il tuo commento.
Chiara,Gloria e Daniela.

Commenti anonimi se non firmati verranno rimossi.
Commenti con link attivi e inattivi di qualsiasi genere verranno rimossi

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...