Nuove creazioni

Lavori fatti a mano con tanta passione e creativita'

domenica 22 giugno 2014

Tutorial uncinetto: punto peruviano

Come l'ho visto sul web, me ne sono subito innamorata!
Solo guardando la foto del lavoro di una creativa, mi sono messa a provare con uncinetto e filo....
Ho ottenuto subito il risultato, che è questo!



Ecco come ho fatto:

ho avviato un multiplo di 5 catenelle (nel tutorial sono 10)...

ho realizzato una fascetta con 2/3 giri di maglie basse...

e sono partita con il punto peruviano: 

ad ognuno dei 10 punti ho estratto delle "asole" trattenendole nell'uncinetto...



ho tolto l'uncinetto e girato il lavoro ripreso 5 delle asole e lavorato 5 maglie basse sulle stesse...


proseguito con le successive 5 asole e ripreso un nuovo giro con la produzione di asole e così via....

completata la lunghezza del bracciale, ho terminato con una fascetta di 2/3 giri di maglie basse, un giro tutto intorno di catenelle, creato due occhielli, cucito i bottoncini dall'altra estremità e...fatto!

Successivamente, dopo che la creativa mi ha informato sul nome del punto e indirizzato al tutorial, guardandolo ho visto che si utilizza un ferro da maglia piuttosto grosso per tenere le asole, il procedimento è lo stesso.

Non potevo fermarmi al solo prototipo e così subito uno anche per le bimbe!

Creazioni Chiara






15 commenti:

  1. Questi bracciali sono proprio carinissimi! Sei stata molto brava a realizzarli! Un abbraccio :)

    RispondiElimina
  2. bravissima, questi braccialetti sono molto belli e molto adatti alla stagione... ciao ^_^

    RispondiElimina
  3. Mi piace questo punto.
    Nella mia guida storica (inserto Annabella 1966)
    il punto si chiama Punto 007
    nel corso degli anni viene chiamato Punto Canna
    nel web è conosciuto come Punto Peruviano.......
    bello per stole, bluse e bigiotteria.
    Ho realizzato parecchie creazioni,
    sempre utilizzato il ferro grane per avere asole regolari.
    Brava, i braccialetti sono un'ammoreeee.
    Buona settimana, un baciotto e grazie dei complimenti.
    CiaoooooCinzia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Cinzia! Trovo le tue informazioni storiche di questo punto davvero interessanti. Lo sai, non sono una gran "uncinettara" e proprio non lo conoscevo! E chissà quanti ancora! Ciao e buona settimana

      Elimina
  4. Ma di chi sono quelle belle manine? Bellissimi i braccialetti!!!

    RispondiElimina
  5. Ma di chi sono quelle belle manine? Bellissimi i braccialetti!!!

    RispondiElimina
  6. Ciao Chiara anche io come te uncinetto da una vita ....ma è anche vero che non si finisce mai di imparare ..è ogni volta è sempre bello e gradevole imparare nuove lezioni!!!!
    Sei stata bravissima con questo tutorial ci proverò. .....grazie ��
    Un bacio Nunzia

    RispondiElimina
  7. Wow, che fantastico punto!
    Grazie per il tutorial.
    Pinnato. =)
    Dani

    RispondiElimina
  8. Scopro il tuo blog un pò per caso.. attraverso un suggerimento di Annarita Pinto. Che ,meraviglia questo punto e quante belle creazioni in questo tuo spazio. Da appassionata della creatività (nonostante con Gomitoli mi dedico solo all'uncinetto) ti seguo con piacere. Un caro saluto

    RispondiElimina
  9. Risultato straordinario, bellissimo il punto... Carinissime anche quelle manine pacioccose!

    Maira

    RispondiElimina
  10. http://haylin-robbyroby.blogspot.it/2011/06/il-lago-di-resia.html ciao, grazie per essere passata nel mio blog. Ti ho segnalato un altro link dove avevo parlato del lago di Resia.

    RispondiElimina
  11. che bella idea ,veramente carini . Bacini alle bimbe di quelle adorabili manine .Ciao Mariella

    RispondiElimina

Ciao,grazie per il tuo commento.
Chiara,Gloria e Daniela.

Commenti anonimi se non firmati verranno rimossi.
Commenti con link attivi e inattivi di qualsiasi genere verranno rimossi

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...