Nuove creazioni

Lavori fatti a mano con tanta passione e creativita'

sabato 12 ottobre 2013

Lavoretto con i bambini: TUTORIAL per fare le ragnatele

Lavoretto con i bambini: Costruiamo le ragnatele

Ecco 3 modi per fare la ragnatela.


Vi ricordate il tappeto che abbiamo fatto con le magliette riciclate utilizzando come telaio l’hula-hop? Mentre lo facevamo, ad Annalisa è venuta l’idea di fare la ragnatela con la stessa tecnica. Starà mica diventando anche lei una creativa??  ....o lo è già!...

*Una premessa: visto l’utilizzo di colla, si consiglia di eseguire all’aperto le operazioni oppure aerare il locale.

Ecco allora come abbiamo sviluppato la sua idea....

Innanzi tutto serve: lana bianca, hula-hop, ago, forbici, colla, pennello, foglio di nylon.
Intrecciare la lana al cerchio formando i raggi e legarli al centro.
Partendo dal giro più grande, con l’aiuto di un ago, passare la lana,  attraverso il filo di ogni raggio, in modo da bloccarlo sul punto desiderato, e proseguire tutto intorno a spirale fino al centro. Tutta questa operazione è bene sia fatta da un adulto, affinchè il bambino/a non si punga con l’ago.
Il gioco è fatto! Volendo si può già staccare la ragnatela, ma per evitare che si arricci, è bene indurirla con la colla* passandola con un pennello su tutta la trama, utilizzando un foglio di nylon per non sporcare la superficie sottostante. Lasciare asciugare bene.

Per toglierla dal cerchio, aprire l’hula-hop e sfilarla oppure tagliare i fili intorno.


Altra idea che è venuta su suggerimento della nostra amica ricreAnna e qui potete visitare il suo bellissimo blog:
Cosa serve: nylon o carta forno, matita, colla.
Su un foglio di nylon o carta forno far disegnare dal bambino la ragnatela (noi non lo abbiamo fatto ma forse è più divertente farlo). Con il tubetto di colla*, seguire tutti i segni, ricoprendoli bene. Una volta ben asciutta la colla, separare delicatamente la ragnatela dal foglio e il gioco è fatto! Bella questa vero?

L’ultima, forse più pratica, veloce e sana (visto che non si utilizza la colla):
Serve un foglio di carta, forbici con punte arrotondate, matita. Piegare a metà il foglio di carta, ancora una volta piegarlo a metà. Quindi piegare a triangolo facendo attenzione che la punta corrisponda al centro del foglio.
Con la matita, tirare una linea che divida il triangolo a metà partendo dalla punta (il centro del foglio), quindi fare dei segni perpendicolari ai bordi laterali del triangolo fino al primo segno (si vede nella foto centrale).
Tagliare i vari settori, avendo cura di non tagliare i segni fatti, quindi lasciare un cm. circa di spessore.
Aprire delicatamente il foglio e….la ragnatela è fatta! E per la gioia di noi mamme che poi dobbiamo pulire, si può attaccare alle finestre con del nastro adesivo.

Il ragno lo trovate qui.


Creazioni Chiara e Annalisa


15 commenti:

  1. Non amo particolarmente i ragni anzi ne ho una grande paura ma ti faccio i complimenti per questi tutorial.
    Buon sabato

    RispondiElimina
  2. Sono tutte idee carine ma quella di Annalisa è la più geniale! Buon sangue non mente!

    RispondiElimina
  3. IO FACCIO UN COMPLIMENTO IN PARTICOLARE AD ANNALISA PER LA SUA INGEGNOSA IDEA !!!
    E UNO ANCHE A TE CHIARA CHE FAI IN MODO DI TRASMETTERE LA CREATIVITA' A TUA FIGLIA...E ANCHE AD ALTRI BIMBI...!!!
    BACI E BUON FINE SETTIMANA
    NUNZIA

    RispondiElimina
  4. Tutorial molto utile,la prima idea é la mia preferita ^__^!

    RispondiElimina
  5. Belle tutte, io però non ne farò neanche una......ne ho già di quelle naturali per casa!!!!!Brave e creative entrambe buon DNA non mente

    RispondiElimina
  6. Una bambina che cresce a pane e creatività, cosa può diventare se non un GENIO! Ciao buona domenica:

    RispondiElimina
  7. Risposte
    1. Passate da me un premio vi aspetta! ;)

      Elimina
  8. Complimenti ad Annalisa, super creativa!carinissimo il ragno con la sua ragnatela!
    baci simona

    RispondiElimina
  9. Che belle idee! Ma io sono una paurosona: ho il terrore dei ragni, anche di quelli finti!!
    Buona domenica
    Carmen

    RispondiElimina
  10. Bellissime tutte le tue creazioni, grazie di condividere con noi i tutorial, complimenti a te e soprattutto alla tua bimba, ciao.

    RispondiElimina
  11. Bravissima Annalisa !!!!!!!Bellissime tutte e tre le idee siete fantastiche.
    Buona serata.LAURA.

    RispondiElimina
  12. Bellissime idee grazie
    ciao Giuliana

    RispondiElimina

Ciao,grazie per il tuo commento.
Chiara,Gloria e Daniela.

Commenti anonimi se non firmati verranno rimossi.
Commenti con link attivi e inattivi di qualsiasi genere verranno rimossi

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...