Nuove creazioni

Lavori fatti a mano con tanta passione e creativita'

sabato 14 settembre 2013

TUTORIAL: Come fare un tappeto con riciclo magliette usate

Tutorial: fare un tappeto con riciclo magliette usate

Una bellissima idea venuta dal web. Mi è bastato vedere alcune foto con una bimba che tesse la fettuccia utilizzando l’hula-hop e subito ho pensato al sacco di magliette usate, vecchie, macchiate, scolorite…si insomma da buttare che avevo messo da parte.


Ecco come ho fatto:
Ho tagliato il corpo delle magliette a striscioline ottenendo così  tanti anelli, li ho uniti tra loro legandoli a laccio (v.foto 1) ottenendo un bel gomitolo con tanti colori f.2.
Ho fatto una raggiera (foto 3) con la stessa maglia sull’hula-hop
Partendo dal centro, con il mio gomitolo (consiglio di farlo più piccolo per la lavorazione), ho fatto un primo laccio unendo così gli incroci dei raggi, ed ho iniziato la tessitura (questo lo ha fatto mia figlia, con il mio aiuto) passando sopra e sotto….sopra e sotto…ecc. (foto 4).
Se i raggi sono pari, bisogna fare attenzione perché il giro successivo deve essere sopra  e sotto (se nel precedente giro era sotto e sopra ecc.) in modo da intrecciare i giri con i raggi in modo alternato, creando la trama.
Altra cosa importante è, se si usa la maglietta come ho fatto io, non tirare la tessitura altrimenti si rischia di ottenere una bacinella (come è successo a me la prima volta che l’ho fatto!!!)
Una volta completato il diametro desiderato, si tagliano i raggi alla estremità lungo l’hula-hop e si annodano due a due.
E voilà un tappeto oppure un copri sgabello (come ho fatto io).
Come al solito però mia figlia mi ha piantato in asso, lasciandomi sola a completare il lavoro mentre lei indossava le magliette che avevamo tagliato fin sotto le ascelle e suggerendomi di farne dei reggiseni!!!
Questo è il bello, che nel lavoretto nascono altri divertimenti.


Creazioni Chiara.

11 commenti:

  1. Un buongiorno a....voi! Chiara, Gloria e....Daniela e un grazie a te, Chiara, per l'idea originale e utile.
    Rosa

    RispondiElimina
  2. troppo ingegnosaaaa!!!!!che bel tappeto, bellissima idea ma soprattutto bravissima! l'idea dei reggiseni ancor più bella!!!!!
    buona giornata simona

    RispondiElimina
  3. Attenzione famiglia Meneghesso, Chiara cercherà di portarsi via tutte le magliette che avete negli armadi, perchè questi lavori danno molta soddisfazione e sopratutto dipendenza!!!!!Brava Chiara e per fortuna io abito molto lontano e perciò sto tranquilla

    RispondiElimina
  4. Uh! Ho visto che lo faceva pure Barbara a Paint, e le capitava la stessa cosa. Sai che c'è un sistema di taglio per fare un filo unico? E' bella anche montata solo sull'hula-hop, e come copri sgabello e fenomenale. Ciao, Anna.

    RispondiElimina
  5. Che bella idea! Molto originale! Baci :)

    RispondiElimina
  6. Bellissima idea.Buona domenica.
    Ciao .LAURA.

    RispondiElimina
  7. ma che bello!!! mi ricorda una lavorazione artigianale che fanno in alcune zone della Sicilia, davvero utile e molto bello <3 bravissima

    RispondiElimina
  8. Ciao Chiara grazie per essere passata da me sei sempre gentilissima sono sicura che il tuo nome sara'bellissimo aspetto con curiosita' di vederlo,questa idea del tappeto con le vecchie magliette e' bellissima come sempre brava,brava baci ciao.

    RispondiElimina
  9. Che originale questa tecnica! =)
    Daniela

    RispondiElimina
  10. Sono decisa a provare questa tecnica, grazie per presentarla.

    RispondiElimina

Ciao,grazie per il tuo commento.
Chiara,Gloria e Daniela.

Commenti anonimi se non firmati verranno rimossi.
Commenti con link attivi e inattivi di qualsiasi genere verranno rimossi

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...